Materassi memory foam : i vantaggi

Materassi memory foam di Euroausili: i vantaggi

Materassi memory foam : i vantaggi.
Siamo negli anni ’60 quando , dopo aver condotto approfonditi studi in campo aero-spaziale, la Nasa lancia in orbita il memory;
Un materiale ideato per attutire i colpi, e per garantire agli astronauti, un minor impatto con la violenta forza di gravità, sia nelle fasi di lancio che di rientro dalle missioni spaziali.
Il nome, “memory foam”, letteralmente “schiuma con la memoria”, deriva proprio dalla capacità, del viscoelastico, di conformarsi al corpo e conservarne per un po’ la forma, oltre che dalla capacità di assorbire facilmente gli impatti.
Solo da pochi anni, dopo che i prezzi sono diventati accessibili, in linea più o meno con quelli del lattice, il prodotto è stato proposto al piccolo consumatore.
Quest’innovativo materiale, attualmente, viene adoperato anche in campo sportivo ma soprattutto sanitario (ottimo come prodotto antidecubito).
Il Memory Foam, rappresenta la rivoluzione nel mercato dei materassi, bastano pochi minuti a contatto con il calore del corpo per dare il meglio di se in termini di ergonomia.
Il viscoelastico, sfruttando il calore corporeo permette ai materassi di conformarsi perfettamente alla sagoma della persona, assicurando così una distribuzione uniforme della pressione e regalando sonni tranquilli, privi di stress e insonnia.
Durante il sonno, infatti, il peso corporeo si distribuisce solo in alcuni punti, così facendo, la pressione riduce il flusso del sangue e provoca formicolii che obbligano a cambiare spesso posizione disturbando la fase del sonno.
La sensazione di benessere data dall’utilizzo di memory foam, è immediata.
Un’innovazione vincente, che garantisce un sonno spaziale!
I materassi in memory stanno diventando lo standard di mercato, ecco perché è importante scoprirne i pro ed i contro.

Materassi Memory Foam